1.la-struttura-aut-aut

Alla Spezia il tema dell’autismo è al centro di un’importante e innovativa sperimentazione.

LA CITTADELLA DEL FUTURO PER GLI AUTISTICI DI LA SPEZIA

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Carispezia in collaborazione con due associazioni spezzine attive in questo ambito, Agapo Onlus e Fondazione Domani per l’Autismo. Quest’ultima collabora attivamente con Associazione Per Il Mare.

Il Progetto prevede la realizzazione di un complesso che consentirà alle persone autistiche e ai loro famigliari di vivere pratiche quotidiane di inclusione, tra formazione per il lavoro, esperienze professionali dirette, ma anche accoglienza e condivisione. Una locanda con annesso ristorante sarà gestita da autistici affiancati da operatori specializzati e volontari.
La Locanda Vivere la Vita, in fase di realizzazione su terreni acquisiti da dismissioni Arpa-Liguria, sarà composta da strutture e spazi verdi destinati ad attività produttive, commerciali, ricettive e gestionali. L’intervento riqualifica l’area periferica di via Fontevivo alla Spezia, integrandosi con altri progetti e strutture adiacenti. Tra queste il Polo Riabilitativo del Levante Ligure realizzato anch’esso dalla Fondazione, che prosegue dunque il suo impegno di investitore sociale, nell’ottica di sviluppo del territorio.
Associazione Per Il Mare sosterrà ANGSA La Spezia nell’ offrire agli ospiti della locanda momenti di svago e divertimento nelle acque del Golfo dei Poeti, Portovenere e Cinque Terre.

Per leggere il testo integrale ed avere maggiori informazioni a riguardo, leggete qui:
http://www.pernoiautistici.com/2017/03/aut-aut-la-cittadella-del-futuro-gli-autistici-la-spezia/

(Crediti: la foto è tratta dal web)